Comunicato

  • Categoria: Non categorizzato

Nei primi mesi del 2015 Interzona sarà impegnata in un importante progetto di revisione delle proprie attività. Sentiamo l’esigenza di rileggere, a distanza di anni, lo scopo e l’identità dell’associazione e mettere a fuoco, con maggior consapevolezza, il nostro progetto culturale.
Per i prossimi tre mesi abbiamo scelto, quindi, di lavorare molto su dialogo, confronto interno e creazione di nuove idee.
Di conseguenza la nostra programmazione sarà alleggerita a un paio di aperture mensili che, siamo sicuri, non vi lasceranno indifferenti, 2 highlights da far tremare le gambe:

  • 20 febbraio concerto dei Pere Ubu e dj set di Munk
  • 21 marzo live performance di Ryoji Ikeda con Supercodex