Proiezione Regarding Susan Sontag

  • Categoria: cinema homepage

Interzona e Fucina Culturale Machiavelli presentano una nuova mini rassegna cinematografica di documentari che indagano diversi punti di vista femminili: la Zona XX.
Il secondo appuntamento della rassegna “zona XX”, organizzata in collaborazione con la Fucina Culturale Machiavelli, ci porterà alla scoperta della prospettiva di Susan Sontag, una delle intellettuali più influenti del 20° secolo.

Presso la Fucina Culturale Macchiavelli (Via Madonna del Terraglio 10, Verona)
Apertura alle ore 20.00
Inizio proiezione alle ore 21.00
Ingresso: 5 euro

Regarding Susan Sontag
Regia: Nancy D. Kates
Stati Uniti- 2014 – 100′
Lingua: Inglese e francese
Sottotitoli: Italiani

Appassionata e schietta, Sontag è stata una delle maggiori icone letterarie, politiche e femministe della sua generazione e viene qui ricordata da amici, familiari, colleghi e compagni, attraverso materiali d’epoca e immagini d’archivio. L’opera, prodotta dall’emittente televisiva statunitense HBO e narrata dall’attrice Patricia Clarkson, ha un intento preciso: ricostruire la vita e il pensiero della Sontag in maniera non santificatrice ma realistica, soffermandosi in particolar modo sull’aspetto umano.

Più di ogni altro intellettuale del suo tempo Sontag, infatti, è stata seguita, filmata, fotografata, e con la stessa attenzione si è occupata di temi diversi come linguaggio, fotografia, guerra, malattia e terrorismo, con riflessioni e analisi tutt’oggi affascinanti. Oltre ad affrontare questioni razziali, Sontag si confronta anche con il suo essere donna arrivando, nuovamente in anticipo con i tempi, a decostruire i concetti di donna e di femminilità definendoli rappresentazioni teatrali. Il documentario inoltre analizza la bisessualità della Sontag senza alcun elemento di malizia o desiderio morboso scandalistico, ma evidenziandola come parte integrante della sua vita, inscindibile dalla sua formazione e dalla attività creativa.

Fonti : [cineagenzia] e Alfabeta2