Interzona è un laboratorio per l’arte e la cultura indipendente nato a verona nel 1992.

L’associazione si impegna come centro di produzione culturale con particolare attenzione alle esigenze giovanili, stimolando e coadiuvando la ricerca artistica, storica e sociale.

Dal novembre 2016, l’Associazione Interzona ha lasciato gli spazi del Magazzino 22 ed è attualmente alla ricerca di una sede appropriata per la prosecuzione in maniera stabile delle proprie attività


Interzona ha ancora bisogno del tuo supporto


Comunicazione ai soci

Fondazione Cariverona, proprietaria dello stabile, ha comunicato ad Associazione Interzona di dover liberare gli spazi della sede, il magazzino 22, entro le prime settimane di novembre per dar corso ai previsti lavori di riqualificazione dell’area.
Interzona, Fondazione Cariverona e Comune di Verona sono già al lavoro, in un clima collaborativo e costruttivo, per trovare una soluzione soddisfacente per tutti, e che permetta all’associazione di proseguire con le proprie attività.
Pur nella consapevolezza del disagio temporaneo che questa necessità comporterà tanto per l’associazione e i nostri soci quanto per lo scenario culturale veronese, crediamo che ogni cambiamento porti con sé nuovi stimoli e rinnovate energie, e che assieme sapremo affrontare il 2017.
Considerando che Interzona è un’associazione che si basa sul lavoro volontario, non sarà facile e servirà l’aiuto di tutti. Se desiderate dare una mano, contattateci via mail e saremo felici di avervi attivamente tra noi.
Continuate a sostenere e supportare Interzona.

Fondazione Cariverona, owner of the space, has informed Associazione Interzona that the premises of the association inside warehouse #22 will have to be cleared out within the first weeks of November, in order to enable the beginning of the renovation works in the area as planned.
Interzona, Cariverona Foundation and the Municipality of Verona are already working together, in a forthcoming and constructive way, to find a satisfying solution for all the parties and allow the association to carry on with its activities.
Despite the inevitable though temporary discomfort arising therefrom for the association and its members as well as the local cultural scene, we do believe that change implies new impetus and fresh energy, and that together we will be able to go through 2017.
Being Interzona an association based on volunteer work, we know it won’t be simple and everyone’s help will be necessary. If you wish to give us a hand, please send us an e-mail and we will be more than happy to have you cooperate actively.
Keep supporting Interzona.