INTERZONA

Ass. Cult. Interzona

Cari soci e care socie, Interzona sta continuando nel suo lavoro di revisione e creazione di nuove dinamiche. Questo porta con sé, certamente, alcune novità. Tra le tante attività in cantiere, oggi vogliamo parlarvi della nuova edizione di "Note a Margine - NaM", un progetto di Interzona che nell'edizione 2014-2015, selezionato dalla Regione Veneto, si arricchisce e ri-definisce in una nuova chiave laboratoriale, rivolgendosi ai linguaggi musicali e sperimentali e proponendosi di coinvolgere giovani creativi nell'apprendimento di nuove modalità, forme espressive e nella ricerca di nuove sonorità.
Interzona, anche tramite questo progetto, vuole continuare a favorire occasioni di dialogo e confronto con musicisti e artisti di riconosciuto valore internazionale. Da qui l'idea di organizzare dei laboratori in cui i partecipanti, con il supporto degli artisti e grazie all'eterogeneità della proposta formativa, potranno entrare nel vivo della "produzione" del proprio percorso di ricerca musicale, sia in corso d'opera attraverso​ i diversi versanti ​tematici dei workshop, sia dando compimento ai laboratori stessi mediante stesure finali attuate nelle forme e modalità più congrue al lavoro svolto.​​
Note a Margine, in opera già dal 1996, ha rappresentato per molto tempo uno "spazio" utile ai giovani creativi in ambito artistico per portare la loro ricerca ​negli spazi dell'associazione e, oggi, si riattiva con un ulteriore importante livello di lettura del nostro contemporaneo.

Le prossime attività del progetto NaM sono in via di ultimazione.
In attesa di divulgare informazioni più precise, vi anticipiamo che i workshop avranno modo di emergere già questa primavera e continueranno in diverse fasi con cadenza (indicativa) mensile fino a fine 2015.

Oltre a quanto descritto finora, il lavoro di Interzona continua e non mancano grandi novità nei nostri prossimi appuntamenti, eccovi una preview:

  • 20 febbraio concerto dei Pere Ubu e dj set di Munk
  • NEW 14 marzo concerto di Miles Cooper Seaton degli Akron/Family con i C+C=Maxigross
  • 21 marzo live performance di Ryoji Ikeda con Supercodex
  • NEW 3 aprile concerto dei Dead Meadow
  • NEW 8 maggio dj set di Kode9
  • NEW 4 giugno concerto dei Thee Oh Sees

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati sulle prossime novità!

Spettacolo di diapositive 2013-2014

  • 2013-11-02_INTERZONA_Pere-Ubu_01
  • 2013-11-02_INTERZONA_Pere-Ubu_02
  • 2013-12-14_INTERZONA_Bertallot_01
  • 2013-12-14_INTERZONA_Bertallot_02
  • 2013-12-21_INTERZONA_Foxhound_01
  • 2013-12-21_INTERZONA_Foxhound_02
  • 2014-02-01_INTERZONA_Hatcham-Social_01
  • 2014-02-01_INTERZONA_Hatcham-Social_02
  • 2014-02-15_INTERZONA_Glen-Matlock_01
  • 2014-02-15_INTERZONA_Glen-Matlock_02
  • 2014-02-22_INTERZONA_Crooks-On-Tape_01
  • 2014-02-22_INTERZONA_Crooks-On-Tape_02
  • 2014-03-08_INTERZONA_Frank-Sinutre_01
  • 2014-03-08_INTERZONA_Alex-Smoke_01
  • 2014-03-08_INTERZONA_Alex-Smoke_02
  • 2014-03-21_INTERZONA_Contrada-Lori_01
  • 2014-03-21_INTERZONA_Contrada-Lori_02
  • 2014-03-21_INTERZONA_C+C-Maxigross_01
  • 2014-03-21_INTERZONA_C+C-Maxigross_02
  • 2014-03-22_INTERZONA_Lumisokea_01
  • 2014-03-29_INTERZONA_Own-Boo_01
  • 2014-03-29_INTERZONA_His-Clancyness_01
  • 2014-03-29_INTERZONA_His-Clancyness_02
  • 2014-04-03_INTERZONA_BSBE_01
  • 2014-04-03_INTERZONA_BSBE_02
  • 2014-04-05_INTERZONA_Lovecats_01
  • 2014-04-05_INTERZONA_Saluti-Da-Saturno_01
  • 2014-04-05_INTERZONA_Saluti-Da-Saturno_02
  • 2014-04-05_INTERZONA_Dracula-Lewis_01
  • 2014-04-12_INTERZONA_Boxerin-Club_01
  • 2014-04-12_INTERZONA_Boxerin-Club_02
  • 2014-05-03_INTERZONA_Motel-Connection_01
  • 2014-05-03_INTERZONA_Motel-Connection_02
  • 2014-05-17_INTERZONA_Kill-The-Mayor_01
  • 2014-05-17_INTERZONA_Pins_01
  • 2014-05-17_INTERZONA_Pins_02
Ass. Cult. Interzona

Fondata a Verona (Italia) nel 1992, l'Associazione Culturale Interzona svolge la propria attività entro l'area degli ex Magazzini Generali, un'area produttiva dismessa, attualmente di proprietà della Fondazione Cariverona (Unicredit Group). Dalla fine del 2006, dopo 12 anni di attività nella Stazione Frigorifera Specializzata, pregevole esempio di archeologia industriale del 1929 che sin dalla nascita stimola l'associazione a lavorare ad un progetto di salvaguardia del patrimonio costituito dal sito e al suo recupero in termini di funzione "artistica", e dopo oltre un anno di chiusura a causa di difficoltà con il Comune di Verona, Interzona si è trasferita nel Magazzino 22.
La nuova sede, edificio degli anni quaranta ristrutturato per ospitare le attività promosse dall'associazione, si articola su più sale per un totale di 1.500m².
L'idea che sta alla base del progetto Interzona sin dalla sua nascita è quella di dar vita ad un luogo articolato dove sia possibile fondere cultura e aggregazione, arte e sperimentazione, socialità e riflessione. Il lavoro di Interzona è quindi quello di definire linee progettuali, finalità, attività e modelli di gestione per realizzare e promuovere cultura in modo indipendente, rivolgendosi alla città, ma anche allacciando rapporti a livello europeo grazie alla rete di centri culturali europei Trans Europe Halles di cui fa parte.
Interzona collabora con associazioni, istituzioni pubbliche, centri culturali, circuiti distributivi e artisti italiani, europei e internazionali. Oltre alla programmazione settimanale, ha organizzato festival e rassegne di musica, teatro, cinema e arti visive. Interzona è un ente no-profit e tessera ogni anno oltre 6000 soci.
Il Magazzino 22 è aperto due/tre giorni alla settimana da Settembre a Maggio. Offre al proprio interno un bar, un'area consultazione riviste e giornali, connessione wireless, una sala attrezzata con palco, una saletta per la musica da ballare e uno spazio multifunzionale di oltre 700m² per esposizioni, istallazioni ed eventi particolari. Un piccolo giardino offre un'impareggiabile vista all'interno dell'area degli ex Magazzini Generali, attualmente in fase di recupero per quello che dovrebbe diventare il Polo Culturale di Verona.

Trans Europe Halles è una rete di centri culturali indipendenti a cui Interzona ha aderito nel 2008. È stata fondata nel 1983 e attualmente è composta da 48 membri in 24 paesi. Trans Europe Halles offre una piattaforma stimolante per lo scambio, il sostegno e la cooperazione tra i membri. La rete riesce a far convivere centri culturali indipendenti e multidisciplinari molto diversi tra loro.
Tutte le organizzazioni che fanno parte di Trans Europe Halles mantengono le proprie caratteristiche distintive, ma condividono l'intenzione di sostenere nuovi talenti, innovazione, giovani artisti e scambi culturali.
Molti dei centri appartenenti alla rete sono stati tra i primi a offrire ai giovani l'opportunità di utilizzare e sviluppare le loro capacità artistiche e sfidare le politiche culturali tradizionali.
I progetti intrapresi all'interno di Trans Europe Halles sono condotti nel contesto locale ma offrono una prospettiva internazionale. Affrontano problemi artistici e sociali e il loro scopo è la promozione della cooperazione e della comprensione tra organizzazioni culturali europee.
Trans Europe Halles sostiene un'idea di cultura nel suo senso più ampio e incoraggia la collaborazione tra diverse discipline artistiche. La rete mira a sostenere modi alternativi di espressione artistica e offre all'arte spazi introvabili altrove.
Trans Europe Halles è membro del Culture Action Europe (European Forum for the Arts and Heritage, EFAH) www.cultureactioneurope.org.